Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
CESET Centro Studi di Estimo e di Economia territoriale

Finalità del Centro

Nel 1976, con l’adozione di un nuovo statuto, il Centro definì le finalità e riprese la pubblicazione del bollettino Aestimum. Venne inoltre costituito un comitato scientifico, composto da docenti ed esperti di materie estimative, economiche e giuridiche.

Nel 1978, con la revisione dello statuto, il Centro ha assunto l’attuale denominazione di Centro Studi di Estimo e di Economia Territoriale - Ce.S.E.T., ampliando le proprie finalità:

•alla promozione di studi e ricerche nel campo dell’estimo, sia a livello dottrinale che a livello applicato;
•alla promozione di studi e ricerche nel campo dell’economia territoriale, con particolare riferimento alle strutture territoriali, ambientali ed ecologiche;
•al collegamento con le altre discipline economiche, giuridiche e tecniche aventi comuni interessi di ricerca e di applicazione operativa;
•alla promozione di studi e ricerche su temi giuridici ed amministrativi connessi all’estimo e all’economia territoriale;
•alla istituzione di un apposito archivio di estimo e di economia territoriale per la raccolta degli studi pubblicati in Italia e all’estero, nonché di documenti anche inediti, meritevoli di adeguata diffusione;
•all’organizzazione di convegni nazionali, seminari di studio e tavole rotonde chiamando a parteciparvi personalità ed enti, nazionali e stranieri, per l’approfondimento di tematiche di rilevante interesse.
Coerentemente con tali finalità il Centro ha offerto molteplici contributi per l’avanzamento della dottrina estimativa e per l’approfondimento interdisciplinare delle tematiche connesse all’Economia Territoriale, anche in collaborazione con organismi internazionali, operanti per lo più nel settore immobiliare. 
ultimo aggiornamento: 18-Ott-2017
Unifi Dipartimento di Gestione Sistemi Agrari, Alimentari e Forestali (GESAAF) Home Page

Inizio pagina